Hastarte scelta per gestire Spazio San Giovanni

E’ stata ufficializzata mercoledì 17 marzo la concessione della gestione di Spazio San Giovanni (anteprima del futuro Museo Diocesano della Cattedrale) da parte della Commissione Arte Sacra e della Diocesi di Asti ad Hastarte.

Accogliamo con piacere e un pizzico di orgoglio questa nuova opportunità: l’intenzione è quella di rendere Spazio San Giovanni un nuovo riferimento della vita e del fermento culturale astigiano, integrandolo al sistema museale della città e realizzando al suo interno eventi, iniziative e mostre di interesse per i cittadini e i turisti.

Spazio San Giovanni, che inaugurerà il prossimo 9 Aprile, trova sede nell’omonima chiesa completamente restaurata alle spalle della Cattedrale e rappresenta il primo passo verso l’apertura del Museo Diocesano della Cattedrale.

In questa prima apertura il visitatore potrà effettuare un percorso di visita che, passando per l’esposizione di Paramenti Sacri, Argenti e altre preziose testimonianze e iconografie sacre, porta al meraviglioso coro di Baldino di Surso, realizzato nel 1477 per il Duomo di Asti. Inoltre, scendendo nell’area ipogea, sarà possibile apprezzare i lavori di scavo che riporteranno alla luce una domus romana e quindi accedere ad una cripta absidale al centro della quale sarà esposta la statua del San Giovanni “decollato”.

Spazio San Giovanni sarà aperto il sabato, la domenica e nei giorni festivi dalle 9,30 alle 12,30 e dalle 15,00 alle 18,00. Inoltre è prevista un’apertura serale il mercoledì, dalle 18,00 alle 22,00.
Il prezzo d’ingresso per la visita è di euro 3,00.

Tutte le informazioni sono disponibili sul sito http://www.museodiocesanoasti.it o al numero 366.5910175

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Eventi Hastarte. Contrassegna il permalink.